Direct contact :+ 49 291 - 9962555
it
fr es en de ae JA
Avvitatore meccanico MDS
 
Avvitatore meccanico MDS

Moltiplicatore di coppia manuale
1500Nm fino a 10000Nm

Avvitatore meccanico MDS
1

Avvitatore meccanico MDS

Moltiplicatore di coppia palmare: avvitatore meccanico ITH
  • Moltiplicatore di coppia con sistema di sicurezza: protezione contro sovraccarico con spina di sicurezza
  • Classi di grandezza fino a 10000 Nm
  • Uso flessibile: pronto per utilizzo in cantiere, diverse bussole disponibili.

 

Caratteristiche e dati tecnici dell’avvitatore meccanico MDS

Caratteristiche
Dati tecnici
Caratteristiche e dimensionamento dell’avvitatore meccanico

Caratteristiche:

  1. Attacco testa quadra (sopra) 1.1/2”
  2. Dispositivo antiritorno, può essere commutato per il serraggio o l’allentamento (L/R)
  3. Protezione contro sovraccarico con spina di sicurezza
  4. Riduttore epicicloidale per moltiplicare il valore della coppia
  5. Una fine dentatura sul corpo permette un posizionamento ideale della staffa di reazione su 360°
  6. Con attacco a testa quadra A (sotto) 1“ o 1.1/2“ possono essere utilizzate una varietà di bussole (inserti per viti testa esagono incassato, bussole per esagoni esterni ed altro).


Il moltiplicatore di coppia manuale tipo MDS è guidato da una chiave dinamometrica palmare, dispositivo anti ritorno commutabile nella figura in basso a lato (L/R).

Caratteristiche progettuali del dispositivo anti ritorno
Dimensioni e caratteristiche del MDS
Technical data for ITH mechanical Nut Runner MDS
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche tecniche e cambiamenti. Contattateci liberamente per ogni domanda o progetti personalizzati
 
 

Chiavi dinamometriche manuali ITH

Dati tecnici
Chiavi dinamometriche manuali ITH
Dati tecnici
 
 

Descrizione prodotto

Avvitatore meccanico MDS

Per serraggio ed allentamento manuale di connessioni bullonate fino a 10000 Nm. Tutti gli avvitatori della ITH lavorano con il metodo della coppia torcente.

Progetto

Tutti gli avvitatori ITH utilizzano un riduttore epicicloidale. Tutti gli avvitatori sono suddivisi secondo la loro grandezza e moltiplicatore della coppia in vari modelli. La staffa di reazione di ogni modello ha una connessione con una fine dentatura; questa è regolabile in ogni posizione può essere personalizzata secondo necessità.

Equipaggiamento di sicurezza

Per evitare il superamento della coppia massima, all’interno della tesata quadra è inserita una protezione di sovraccarico (spina di sicurezza). Il dispositivo anti ritorno impedisce la rotazione indietro del bullone. Può essere commutato per il serraggio o l’allentamento.
Diverse bussole della ITH sono disponibili (inserti per viti testa esagono incassato, bussole per esagoni esterni e molto altro). Tutti gli inserti possono essere sostituiti individualmente rimuovendo il gancio di sicurezza. Altre informazioni sono disponibili nella sezione accessori per avvitatori. 

Descrizione del funzionamento

I valori di coppia primari dell’avvitatore manuale sono riportati nella tabella dati. Il commutatore del dispositivo antiritorno deve essere impostato per allentare o stringere (L / R). È necessario posizionare il braccio di reazione in una posizione sicura prima di usare lo strumento.

Per qualsiasi questione tecnica preghiamo contattarci.

 
 

Contatto e consulenza nella tecnica di serraggio

Contact ITH for a free consultation regarding bolting tools, fasteners or service in bolting technology

Tutte le informazioni in uno sguardo

Ordinate il vostro catalogo dei prodotti gratuito: in versione digitale o cartacea.

Consulenza tecnica obiettiva

Essendo fornitori di un sistema completo, non siamo ostinati su uno specifico metodo di serraggio - Pertanto, consigliamo in modo obiettivo ed offriamo la migliore soluzione tecnica ed economica.

Contattaci per una consulenza tecnica

Contattateci per qualsiasi domanda relativa al vostro collegamento bullonato o per qualsiasi questione tecnica. Vi consiglieremo gratuitamente ed offriremo un’ispezione in loco gratuita.

 

Moltiplicatore di coppia palmare: attrezzatura relativa

  • Rinvio laterale, prolunghe, bussole varie e staffe di reazione speciali.
  • Chiavi dinamometriche elettriche, pneumatiche ed a batteria che operano con il metodo della coppia rispettivamente coppia-angolo.
  •